Ad Anna Grandori il Premio EURAM Edith Penrose 2022 per ricercatori innovativi
PERSONE |

Ad Anna Grandori il Premio EURAM Edith Penrose 2022 per ricercatori innovativi

IL PREMIO E' ASSEGNATO DALLA EUROPEAN ACADEMY OF MANAGEMENT E DALL'INSEAD A RICERCATORI CHE HANNO SFIDATO LO STATO DELL'ARTE E PROPOSTO NUOVI APPROCCI AL MANAGEMENT

Anna Grandori, professoressa ordinaria presso il Dipartimento di Management e Tecnologia della Bocconi, ha ricevuto l'Edith Penrose Award, assegnato dalla European Academy of Management (EURAM) e dall'INSEAD per aver fatto fare un passo avanti alla ricerca sui processi decisionali e sulla governance, configurando quello che la motivazione ha definito un contributo a una “svolta epistemica nel management.”
 
In particolare, Grandori “ha aperto una nuova prospettiva sul processo decisionale, sfidando e completando il ‘satisficing’ di Herbert Simon,” si legge nella motivazione dell'EURAM. Grandori ha ricondotto il paradigma del processo decisionale a un modello più ampio che, oltre a essere euristico, è anche epistemicamente solido, simile alla logica della scoperta scientifica.
 
Partendo da queste nuove microfondazioni decisionali, Grandori ha rivisitato anche la teoria dell'impresa, prospettando strutture e sistemi di governance che danno spazio non solo alla rappresentanza degli interessi, ma anche ai principi della conoscenza e del “conoscere per deliberare,” simili a quelli presenti nelle nostre costituzioni.
 
“Questi contributi sono stati fonte di ispirazione per molti ricercatori di management interessati allo status e alla missione delle imprese, un tema particolarmente importante oggi in Europa,” continua la motivazione dell'EURAM.
 
Il premio 2022 è stato co-assegnato a un altro studioso italiano, Giovanni Dosi della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, ed è la prima volta che il premio viene assegnato a ricercatori europei.
 

di Weiwei Chen
Bocconi Knowledge newsletter

News

  • Proteggere un Paese dai cyberattacchi… con un podcast

    Greta Nasi conduce una serie di incontri su come gli Stati moderni intendono proteggere le persone, le imprese e la societa' da un nemico invisibile  

  • Le emozioni, l'arma giusta per convincere a vaccinarsi

    Invece di eccedere nei dettagli tecnici, che inducono in confusione, uno studio di Maria Cucciniello e coautori sottolinea l'utilita' di una comunicazione piu' centrata sull'emotivita'  

Seminari

  Novembre 2022  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Seminari

  • Yuri Faenza: Stable matchings in choice function models: algorithms, polytopes, and school choice
    Occasional seminars by Yuri Faenza

    YURI FAENZA - Columbia University

    Room 3-E4-SR03 (Rontgen) / Zoom

  • Andrea Ichino: College education, intelligence, and disadvantage: policy lessons from the UK in 1960-2004

    ANDREA ICHINO - European University Institute

    Alberto Alesina Seminar Room 5-E4-SR04, floor 5, Via Roentgen 1