Politiche commerciali e carestie nella Russia imperiale
PERSONE |

Politiche commerciali e carestie nella Russia imperiale

MARINA CHUCHKO SEGUIRA' UN INNOVATIVO PROGETTO DI RICERCA IN STORIA ECONOMICA RESO POSSIBILE DA UNA MARIE SKLODOWSKA CURIE POSTDOCTORAL FELLOWSHIP

Marina Chuchko, giovane studiosa russa con un background accademico internazionale, PhD in Storia Economica presso l’Università Carlos III di Madrid e più recentemente affiliata alla Wirtschaftsuniversität (University of Economics and Business) di Vienna, ha ottenuto una Marie Skłodowska-Curie Postdoctoral Fellowship per studiare le conseguenze sociali delle politiche commerciali nell’impero russo a cavallo tra il XIX e il XX secolo. Il Dondena Center for Research on Social Dynamics and Public Policy della Bocconi ospiterà il suo progetto sotto la supervisione di Tamás Vonyó, professore associato presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, riconosciuto studioso di storia economica dell’Europa centrale e orientale e “principal investigator” di un ERC Starting Grant del Dondena.
 
Molto è già stato scritto sulle politiche commerciali del tardo impero russo che facilitarono la rapida crescita economica e l’integrazione della Russia nell’economia globale, ma le conseguenze socioeconomiche di queste politiche rimangono poco studiate. Questo periodo d’oro dello sviluppo industriale russo fu d’altro canto teatro di alcune delle più terribili carestie dell’Europa moderna che colpirono vaste regioni dell’Impero. Chuchko affronterà questa lacuna di conoscenza con la prima indagine sistematica ed empirica su origine e intensità delle carestie in più di venti province dell’Impero russo tra il 1891 e il 1911, conducendo un’analisi multivariata delle loro cause, compreso il ruolo potenzialmente importante della politica commerciale verso l’estero.
 
“Ciò che rende questo progetto particolarmente interessante e innovativo è il suo approccio multidisciplinare perché, per quanto si sappia che lo sviluppo macroeconomico e gli effetti socio-economici sono collegati, queste interdipendenze sono raramente affrontate in modo integrato. Ma questo è proprio l’approccio abituale del Centro Dondena, che è quindi l’ambiente ideale per la mia ricerca,” dice Chuchko.
 
L’argomento è storico, ma la storia imperiale russa è resa di attualità da drammatici eventi recenti. Più in generale, esplorare le conseguenze sociali non volute delle politiche economiche e della fallimentare gestione delle crisi in un contesto storico può aiutarci a capire sfide simili nei paesi in via di sviluppo di oggi. Nelle parole di Tamás Vonyó: “Occorre essere consapevoli degli effetti secondari delle politiche che si adottano.”
 
La Bocconi accoglie le candidature di giovani ricercatori di talento nell'ambito del programma Marie Skłodowska-Curie Actions (MSCA) come strumento per promuovere l'eccellenza attraverso la mobilità. L'università ha pubblicato un nuovo invito a manifestare interesse, con scadenza entro il prossimo settembre.
 

di Andrea Costa
Bocconi Knowledge newsletter

News

  • Le novita' del regolamento HTA a livello europeo

    L'Health Technology Assessment diventa centralizzato ed armonizzato in tutti i 27 paesi membri dell'Unione europea  

  • Utopia e utopie tra scienza, filosofia e letteratura

    La sesta edizione di ScienzaNuova affronta le varie interpretazioni di un tema sempre attuale  

Seminari

  Agosto 2022  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Seminari

  • ELLIS@Milan Artificial Intelligence workshop

    GABOR LUGOSI - Department of Economics, Pompeu Fabra University
    RICARDO BAEZA-YATES - Khoury College of Computer Sciences Northeastern University
    NOAM NISAN - School of Computer Science and Engineering, Hebrew University of Jerusalem
    MICHAL VALKO - Institut national de recherche en sciences et technologies du numérique

    AS02 DEUTSCHE BANK - Roentgen building

  • tbd

    ANDREW KING - Questrom School of Business

    Meeting room 4E4SR03 (Roentgen) 4