Paolo Pinotti premiato per l'impatto della sua ricerca
PERSONE |

Paolo Pinotti premiato per l'impatto della sua ricerca

NEL PAPER VINCITORE HA OSSERVATO CHE GLI IMMIGRATI, QUANDO VENGONO LEGALIZZATI, COMMETTONO LA META' DEI REATI

Uno studio sulla caduta dei tassi di criminalità tra gli immigrati che hanno ottenuto lo status legale in Italia dopo il “click day” del 2007 è valso a Paolo Pinotti il Bocconi Impact Award 2021. Il paper premiato è is “Clicking on Heaven's Door: The Effect of Immigrant Legalization on Crime”, pubblicato su American Economic Review, 107, 1 (2017): 138-168.
 
Il premio è stato istituito dalla Bocconi per stimolare la produzione di ricerche rilevanti sia per la comunità scientifica che per la società. I lavori ammissibili dovevano essere stati pubblicati da un minimo di 3 a un massimo di 7 anni. Il Bocconi Research Committee ha preselezionato tre candidature (shortlist), poi un panel di Alumni composto da Alessandro Bogliolo, ex CEO di Tiffany, Monica Mandelli, managing director di KKR, e Barbara Cominelli, country manager Italia di JLL, ha preso la decisione finale, con un giudizio complessivo sulla portata e la rilevanza delle pubblicazioni.
 
“L'articolo di Paolo Pinotti studia un tema molto rilevante e di grande impatto per la società a tutti i livelli, con una metodologia estremamente ingegnosa, pratica e chiara, utilizzando i dati dettagliati del Ministero dell'Interno”, ha detto il prorettore per la Ricerca della Bocconi, Jérôme Adda, durante la cerimonia di premiazione.
 
Pinotti è giunto alle sue conclusioni sfruttando una singolare caratteristica della legge italiana dell'epoca, come spiega una notizia divulgativa pubblicata su Bocconi Knowledge: ogni anno erano disponibili quote fisse di permessi di soggiorno, e le domande dovevano essere presentate elettronicamente dai datori di lavoro in uno specifico “click day” ed elaborate in ordine cronologico fino all'esaurimento delle quote disponibili.
 
Poiché gli immigrati erano ben consapevoli della regola del “chi prima arriva meglio accomoda”, si affrettavano tutti a presentare le loro domande la mattina presto e dopo un po' il flusso si riduceva quasi a zero. Nel 2007 il “click day” è iniziato alle 8:00, l'ultima domanda accettata è stata ricevuta dai server di Milano alle 8:27. Nel suo articolo, Pinotti ha confrontato i tassi di criminalità degli immigrati che hanno inviato le loro domande subito prima dell'ora limite e quelli che le hanno inviate subito dopo. Il risultato è che il tasso di criminalità degli immigrati legalizzati è sceso della metà nell'anno successivo, mentre il tasso di criminalità di quelli che non ce l'avevano fatta è rimasto invariato.
 
Paolo Pinotti è titolare della Chair in Economic Analysis of Crime, finanziata da un donatore che ha deciso di rimanere anonimo, e direttore di CLEAN, Crime: Law and Economic Analysis, un'unità di ricerca del centro di ricerca Baffi-CAREFIN che indaga il comportamento criminale utilizzando dati di alta qualità e metodi quantitativi all'avanguardia.
 

di Fabio Todesco
Bocconi Knowledge newsletter

News

  • Grazie all'economia circolare, tra quattro anni i bus elettrici converranno anche economicamente

    Uno studio del GREEN Bocconi con la collaborazione di ENEL Foundation rivisita i calcoli di convenienza, tenendo conto dei ricavi possibili grazie al collegamento delle batterie alla rete elettrica e alla loro seconda vita  

  • Due decenni di storia della Banca Centrale Europea

    Simone Boldrini, Visiting Student dell'IGIER, racconta di un seminario di Massimo Rostagno (BCE), coautore di Monetary Policy in Times of Crisis  

Seminari

  Novembre 2021  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Seminari

  • Non-Stationary Search and Assortative Matching: TU and NTU
    Applied Microeconomics

    Nicolas Bonneton (University of Mannheim)

    Room AS02, Via Roentgen 1 (floor -2)

  • Gender Equality
    Hybrid Event

    Welcome Addresses: Catherine De Vries, Bocconi University - Joanna Carss, UniCredit Foundation; Introduction: Paola Profeta, Bocconi University; Keynote Lecture: Nava Ashraf, London School of Economics and Political Sciences; Winners of the 2021 Best Pepar award in "Gender Economics" UniCredit Foundation: Giannantonio De Roni, UniCredit-Alexia Delfino, Bocconi University-Francesca Truffa, Northwestern University; Discussion: Massimo Anelli, Bocconi University-Francesco D'Amuri, Bank of Italy   In collaboration with UniCredit Foundation   per informazioni: franca.assirelli@unibocconi.it  

    Aula Magna-Via Gobbi 5